Sono tante le sfide incrociate che ogni weekend riguardano i giocatori assistiti da Studio Assist & Partners, ma questa settimana va in scena una sorta di derby, per lo meno per quanto riguarda il ruolo. Avellino-Hellas Verona, infatti, è anche la sfIda tra Matthias Solerio ed Eros Pisano, se preferite la carica dell'emergente contro l'esperienza del veterano.

Dopo la prima convocazione, Matthias spera di avere l'occasione di bagnare in casa il debutto in Serie B, Eros guiderà la difesa della capolista che non vuole perdere colpi e continuare a restare saldamente in vetta a un campionato fino a ora entusiasmante.

Sarà una gara ad alto tasso di spettacolarità, visto che le due squadre sono in buona seduta. Gli irpini non perdono da cinque giornate, periodo nel quale i veneti hanno conquistato due vittorie e altrettanti pareggi. La sfida è storicamente anche molto equilibrata e spettacolare. Nei 25 precedenti, infatti le due compagini hanno conquistato 10 vittorie a testa (sono cinque i pareggi) e realizzato 67 reti (34-33). Numeri che preannunciano gol e divertimento, ma non ditelo ai nostri due difensori.

Dirigerà l'incontro il signor Marco Serra. Col fischietto torinese l'Avellino non ha mai perso in tre incontro, mentre nel suo unico predente l'Hellas ne è uscito sconfitto.

 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.