Giovani e di qualità: chi li ha se li tiene stretti. È questo il caso di Pro Vercelli e Virtus Entella, avversarie domani, ma soprattutto le squadre nelle quali stanno crescendo Ernesto Starita e Manuel Di Paola.

Quella in programma domani è una sfida dalle molteplici sfaccettature. I piemontesi sono alla ricerca di punti per blindare la salvezza (con otto risultati utili consecutivi la squadra di Longo è uscita dalla lotta per non retrocedere), gli ospiti per consolidare un piazzamento nei playoff (ma nelle ultime cinque giornate i liguri hanno vinto in due sole occasioni, in casa contro Cesena e Ascoli).

Non sarà una sfida inedita tra Starita e Di Paola: i due si sono incrociati e affrontati, sempre con queste maglie, il 30 gennaio 2015 in occasione della 16esima giornata del Campionato Primavera. La spuntò l'Entella per 2-1 ed è normale attendersi che Ernesto voglia pareggiare i conti.

Sono sette i precedenti totali tra i due club e il bilancio è di perfetta parità, visto che si contano due successi a testa e tre pareggi, con la Pro leggermente più prolifica, avendo segnato cinque reti contro le quattro biancazzurre.

 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.