Grazie alla vittoria di misura sulla Sampdoria, la Juventus Primavera di Gabriele Bove conquista un posto nelle semifinali per la corsa allo scudetto.

A decidere la gara una rete di Zeqiri al 37’ del primo tempo (episodio sul quale per la prima volta ha espresso il proprio giudizio anche la Var). Gabriele è stato schierato nella ripresa per una mezz'ora abbondante che gli è valsa una sufficienza piena nelle palette dell'autorevole portale Tuttoprimavera.com: "Entra per fornire copertura e porta a termine il compito con diligenza", il commento.

Molto soddisfatto della prova dei suoi il tecnico Fabio Grosso: "Non giocavamo partite ufficiali e impegnative da più di un mese quindi siamo davvero contenti. La partita non era semplice, siamo stati molto bravi a fare al meglio quello che sappiamo fare, ad approcciare bene e a compattarci quando siamo rimasti in 10. La Var? Il più grande complimento che si possa fare è che credo di non essermi accorto che fosse in funzioneDalla panchina si possono vedere determinati episodi in modo diverso, c’erano tanti occhi che guardavano la gara e sicuramente hanno preso le decisioni migliori. Credo sia un esperimento da riproporre, che potrà aiutare gli arbitri a sbagliare meno e a rendere più limpido il gioco".

In semifinale i bianconeri affronteranno la Fiorentina che ha superato col medesimo risultato l'Atalanta

 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.