Matteo GerbaudoLuca Zamparo. Due membri della scuderia Studio Assist approdano i Serie C alla corte del neopromosso Cuneo. Due profili differenti tra loro che, ognuno sfruttando al meglio le proprie qualità, sapranno certamente dare un contributo notevole alla causa biancorossa. Il Club piemontese ha ufficializzato così Gerbaudo:

L'A.C. Cuneo 1905 comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Matteo Gerbaudo. Centrocampista torinese, classe 1995, Gerbaudo arriva nel capoluogo della provincia Granda in prestito annuale dal Pordenone, dopo essere cresciuto nel settore giovanile della Juventus, e aver militato in Serie B al Vicenza, per poi vestire le maglie di Spal, Carrarese e, appunto Pordenone, in Lega Pro.

Centrocampista, come si legge in prestito dal Pordenone, è cresciuto nelle giovanili della Juventus arrivando ad indossare la fascia di capitano della Primavera bianconera. Ex Vicenza, Spal e Carrarese, Matteo approda al Cuneo dalla società neroverde che quest'anno ha vissuto il sogno Playoff di Lega Pro.

Dal centrocampo passiamo all'attacco con il ritorno tra i Pro di Zamparo, comunicato così dall'ufficio stampa cuneese:

L'A.C. Cuneo 1905 comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Luca Zamparo. Attaccante friulano, classe 1994, Zamparo è reduce dall'ottima stagione a Borgosesia, mentre in precedenza aveva giocato con la Varesina (serie D), con la Feralpisalò (Prima Divisione e Divisione Unica di Lega Pro), a Varese (Primavera) e nella Triestina (Prima Divisione), società con la quale ha esordito nei professionisti.

Lasciatosi alle spalle una stagione da 18 gol in Serie D col Borgosesia e 3 in Coppa Italia, Zamparo, classe '94 attaccante, riparte firmando un biennale. A lui e a Matteo un grosso in bocca al lupo!

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.