Sotto la nostra particolare lente d'ingrandimento c'è un match che per numero di giocatori coinvolti ci riguarda particolarmente da vicino: Pontedera-Giana Erminio.

Le due squadre si sono affrontate in due sole occasioni, vale a dire nel doppio confronto della scorsa stagione e ad avere la meglio sono sempre i toscani che hanno conquistato altrettante vittorie (0-1 a Gorgonzola e 2-0 in casa). Speranza di vittorie che il Pontedera vuole rinnovare domenica pomeriggio perchè, dopo il pareggio dell'esordio contro l'Alessandria e il ko di settimana scorsa nel derby con la Lucchese, Massimiliano Pesenti e compagni cercano il primo acuto in campionato. Acuto che non è mancato al bomber bergamasco che ha confermato il trend positivo della scorsa stagione andando a segno nel match contro i piemontesi.

Ma i tre punti servono anche alla Giana. La squadra rivelazione della scorsa stagione è incappata in due sconfitte contro Pro Piacenza e Arezzo e adesso c'è grande voglia di riprendere a macinare prestazioni e risultati come avvenuto fino a qualche mese fa. Mister Albè potrà contare sull'ampia pattuglia di giocatori da noi assistiti composta da Jacopo Concina, Gabriele Rocchi e Simone Greselin.

Dirigerà l'incontro il signor Eduart Pashuku di Albano Laziale, coadiuvato da Francesco Rizzotto di Roma 2 e Claudio Barone di Roma 1.

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.