Nell'ultimo turno di campionato il Cittadella ha conquistato una vittoria importante in casa dell'Empoli. Tra gli indiscussi protagonisti del match c'è stato Alberto Paleari, decisivo con almeno due interventi strepitosi che hanno consentito ai suoi di strappare tre punti pesanti. Il portiere della formazione di mister Venturato è stato intervistato da TuttoMercatoWeb.com.

Paleari, iniziamo dalla grande prestazione di Empoli.

"Venivamo dal turno infrasettimanale con una vittoria importante contro il Cesena e presentarsi al Castellani non era semplice. Sono felice della prestazione personale e di squadra perché abbiamo dimostrato di saper tenere testa a una delle corazzate della Serie B ma anche di avere qualità di livello per rimanere stabilmente nella parte sinistra della classifica".

Lo scorso anno avete sorpreso tutti da neopromossa, quest'anno invece qual è il vostro obiettivo?

"Essendo una piccola realtà l'obiettivo deve essere quello della salvezza, ma vista l'ossatura collaudata della squadra diciamo che l'idea è quella di raggiungere prima possibile quota 50 punti e poi cercare di centrare nuovamente la zona playoff. L'eliminazione dello scorso anno al primo turno non è stata bella".

Clicca qui per leggere l'intervista integrale.

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.