È stato un altro weekend ricco di reti e soddisfazioni per i giocatori assistiti da Studio Assist & Partners. Visto che il gol è l'essenza del calcio, giusto partire da chi è andato a segno.

È il caso di Domenico Mungo, decisivo nel pareggio per 1-1 del Cosenza contro il Fondi con una marcatura che ha i contorni del capolavoro. Un gol celebrato anche da TuttoLegaPro che non ha esitato a mettere Domenico tra i top di giornata: “Letteralmente imprendibile, fa quel che vuole sulla trequarti avversaria. Dopo una prima mezz'ora ad alti livelli trova anche la rete del vantaggio con un eurogol. Resta però una gran prova e il coro "Mungo, Mungo" proveniente dagli spalti al momento della sostituzione. FURETTO", si legge nella motivazione.

Sesto gol in 12 gare anche per Luca Giudici. L'esterno del Monza non è nemmeno più una sorpresa nei tabellini di Serie C, ma sicuramente lascia a bocca aperta la crescita di questo ragazzo che, è bene ricordarlo, è al suo primo anno tra i professionisti. Luca ha segnato la rete del momentaneo vantaggio nel 2-2 conquistato sotto il diluvio contro il Gavorrano. Il Monza, nel quale militano anche Andrea Trainotti e Pietro Cogliati, è ora sesto con 19 punti.

Primo gol stagionale per Andrea Sbraga con la maglia del Siena, ma purtroppo i toscani sono incappati in una sconfitta dal sapore particolarmente amaro nel derby col Livorno perchè il ko è arrivato in pieno recupero. Non ha segnato, ma ha comunque motivo di sorridere Massimiliano Pesenti: il suo Pontedera sbanca il Garilli superando per 1-0 il Pro Piacenza e si porta a soli quattro punti dalla zona playoff.

Sarà una bella settimana anche per Aurora Galli e Lisa Boattin. La Juventus Femminile ha superato di misura il Verona (1-0) centrando così la quarta vittoria consecutiva che significa primo posto in classifica. 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.