È un'autentica impresa quella compiuta dalla Nazionale femminile di Lisa Boattin e Aurora Galli (Juventus) ed Elena Linari (Fiorentina) che a Estoril trova il quarto successo in altrettanti incontri della fase a gironi verso il Mondiale di Francia 2019. 

Grazie a una prestazione maiuscola e generosa da parte di tutto il gruppo, le Azzurre conquistano una vittoria importantissima (0-1, Sabatino) su un campo difficile e ora sono a quota 12 punti in classifica, guidando da sole il raggruppamento e staccando il Belgio secondo con 9 punti.  


In campo con il 4-4-2, l’Italia schiera Giuliani in porta, Gama, Linari, Guagni e Bergamaschi in difesa, Sabatino, Girelli, Rosucci e Galli a centrocampo, in attacco il tandem Bonansea-Mauro. Le padrone di casa bussano alla porta azzurra dopo appena due minuti con Mendes che sbaglia la mira. Ma le occasioni più limpide le crea la squadra di Milena Bertolini, che va vicina al vantaggio al 27’ con un gran tiro di Bonansea deviato in angolo, un campanello d’allarme che anticipa di dieci minuti il gol dell’1-0. Al 37’, infatti, Bonansea pesca Sabatino che di sinistro batte Patricia Morais. Nella ripresa parte all’attacco il Portogallo, che all’11’ manca il bersaglio con Diana Silva. L'Italia replica con Sabatino e Rosucci che però non trovano il raddoppio. Ma per questa volta va bene così.
 
Risultati del Gruppo 6:
 
15 settembre 2017ITALIA-Moldavia 5-0
19 settembre 2017: Romania-ITALIA 0-1
24 ottobre 2017: ITALIA-Romania 3-0
28 novembre 2017: Portogallo-ITALIA 0-1

Classifica del Gruppo 6:

Classifica: ITALIA 12 punti, Belgio 9, Portogallo e Romania 3, Moldavia 0.


I prossimi impegni delle Azzurre

6 aprile 2018: Moldavia-ITALIA
10 aprile 2018ITALIA-Belgio
8 giugno 2018ITALIA-Portogallo
4 settembre 2018: Belgio-ITALIA

Vi ricordiamo che da regolamento si qualificano al Mondiale le prime classificate dei sette gironi eliminatori, mentre le quattro migliori seconde si contenderanno ai play off l'ultimo pass per la Francia 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.