Il Bristol City di Eros Pisano si regala una notte da favola a pochi giorni dal Natale superando per 2-1 il Manchester United e approdando così alle semifinali di Coppa d'Inghilterra.


Un'impresa quella dei Robins che partono forte e azzerano il divario tecnico andando addirittura in vantaggio al 51' grazie al bolide mancino di Joe Bryan. Josè Mourinho non fa sconti e si affida a Paul Pogba e Zlatan Ibrahimovic che mette definitivamente alle spalle l'infortunio al ginocchio realizzando l'1-1 momentaneo dopo 255 giorni di astinenza. Ma visto che in questo periodo i sogni possono magicamente diventare realtà ecco la zampata di Korey Smith al 93' che condanna i campioni in carica all'eliminazione e regala un'incredibile qualificazione ai suoi.

Si tornerà in campo per l'EFL Cup a gennaio e il Bristol è atteso da una sfida con un altro top club, il temibile Manchester City di Pep Guardiola. Gara complicata, anzi complicatissima, ma con un Eros Pisano che avrà completamente recuperato dall'infortunio, sognare si può!

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.