Domenica ricca di soddisfazioni e gol per tanti dei nostri assistiti impegnati nel campionato di Serie C, in particolare per Massimiliano Pesenti e Luca Giudici, decisivi per le sorti di Piacenza e Monza e capaci di raggiungere un traguardo molto importante. Ma riviviamo insieme l'ultimo turno di campionato.

Nel Girone A vince e convince il Siena di Andrea Sbraga che supera per 2-0 la Pistoiese e torna a mettere sotto pressione la capolista Livorno. Vince anche il Monza di Pietro CogliatiLuca Giudici Andrea Trainotti, sempre 2-0, ma questa volta inflitto al Pro Piacenza. I biancorossi conquistano i tre punti grazie a un gol per tempo: il primo lo realizza proprio Giudici, alla sua decima segnatura stagionale, grazie a un mancino dai 35 metri che non lascia scampo al portiere avversario. A proposito di 10: raggiunge questo traguardo anche Massimiliano Pesenti, autore del gol dell'1-1 tra il suo Piacenza e la Giana Erminio di Gabriele Rocchi, Jacopo Concina e Simone Greselin. Per l'attaccante bergamasco si tratta anche del secondo centro consecutivo con gli emiliani. Nello stesso girone il Gavorano di Loris Damone e Lorenzo Remedi pareggia per 0-0 sul campo dell'Arezzo.

Segno X che domina anche nel Girone B. La Sambenedettese di Gabriele Bove impatta per 1-1 contro il SudTirol, così come la Fermana di Roberto Grieco contro la FeralpiSalò. Finisce a reti inviolate il match tra il Mestre di Neto Pereira e il Padova capolista. Nel Girone C, fondamenyale successo del Trapani di Michael Girasole che supera di misura (1-0) il Rende in trasferta e si porta a -4 dalla capolista Lecce che ha anche una partita in meno all'attivo.

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.