È un momento molto positivo in casa Piacenza grazie alle reti di Massimiliano Pesenti. L'attaccante bergamasco ha realizzato ieri, contro la Viterbese, la sua terza rete in quattro partite. Gol pesanti che sono valsi ai biancorossi sette punti sui 12 a disposizione e hanno proiettato la squadra all'ottavo posto del Girone A di Serie C, in piena zona playoff.

Più che postivi i positivi per Pesenti, inserito sia nei top del match ("Risolti definitivamente i guai fisici è tornato a fare il suo mestiere: ovvero segnare, ma non solo quello. Interpretazione perfetta del ruolo del centravanti: protezione del pallone, sponde per i compagni e istinto micidiale in zona gol. PANZER") che in quelli di giornata ("Nelle ultime quattro gare ha siglato tre reti, che sono valse punti, sette per l'esattezza. Ci sono ancora dubbi sulla validità del classe '87? Centravanti puro, quello che ha il fiuto della rete, quello che sa proteggere la palla, quello che cerca i compagni, quello che gioca per la squadra: in tutto questo si condensa la prova di Pesenti in quel Viterbo") TuttoC.com.

Sportpiacenza.it gli dà un 7.5: "Il gol è prezioso, ma è solo uno dei punti a favore del centravanti ritrovato. Ritrovato perché ormai segna con continuità, gioca per la squadra e fa guadagnare metri a tutto il Piacenza".

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.