Doppio colpo di mercato per l'Agsm Verona. La squadra gialloblù, infatti, ha annunciato l'ingaggio di Lisa Boattin, difensore classe 1997, proveniente dal Brescia campione d’Italia (con le Rondinelle anche due Coppe Italia ed altrettante Supercoppe) e Aurora Galli centrocampista classe 1996, proveniente dal Mozzanica dove ha militato nell’ultima stagione sportiva (in precedenza aveva giocato per due anni nella Torres conquistando una Supercoppa e collezionando anche otto presenze in Champions League).

Queste le prime dichiarazioni di Lisa giocatrice dell’Agsm Verona: “Dopo due anni positivi a Brescia ho scelto di rimettermi in gioco ed ho scelto Verona perché credo possa essere la squadra giusta per proseguire la mia crescita sportiva e togliermi altre importanti soddisfazioni. Sono qui per dare il meglio di me stessa e aiutare la squadra negli importanti impegni che ci attendono”.

Aurora non vede l'ora di iniziare questa nuova avventura: “Verona, nel panorama del calcio femminile italiano, è sempre stata un top club ed essere arrivata in questa squadra per me è un onore. Spero di poter portare il mio contributo per far bene in questa stagione sia in Italia che in Europa. La Champions League per una calciatrice è una delle emozioni più belle ed intense da vivere, tornare in un palcoscenico così importante sarà sicuramente emozionante. Le mie prestazioni in campionato e in Champions spero possano servire al Verona per salire in alto e possano anche rappresentare un trampolino di lancio per conquistarmi la maglia azzurra! ”.

 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.