Grazie allo 0-0 della sfida dello Zecchini il Cuneo di Filippo Boni, Matteo Gerbaudo, Federico Testoni e Luca Zamparo conquista la salvezza e anche l'anno prossimo giocherà nel campionato di Serie C.

Il match di ritorno col Gavorrano è stato intenso e ricco di occasioni anche perché i toscani, dopo il ko dell'andata (gol di Zamparo, avevano assolutamente bisogno di un successo. La squadra di Favarin ha creato molto ma non è riuscita a sfruttare al meglio la mole di chance create (tra queste anche una traversa colpita da Loris Damonte). In virtù di questo risultato il Gavorrano retrocede in Serie D.

Il tabellino
Gavorrano B
3-5-2): Falcone; Borghini (30' st Favale), Vitiello, Bruni; Gemignani, Damonte, Conti (12' st Maistro), Remedi (12' st Malotti), Ropolo; Brega (28' st Merini), Barbuti (12' st Moscati). A disp. Pagnini, Luciani, Papini, Reymond. All. Favarin.
Cuneo (4-3-1-2): Moschin; Conrotto, A. Cristini, Zigrossi, Tentoni (1' st Bertoldi); Gerbaudo, Rosso (47' st Baschirotto), M. Cristini (24' st Di Filippo); Schiavi (41' st Secondo); Dell'Agnello (24'st Galuppini), Zamparo. A disp. Stancampiano, Bruschi, Boni,  Pellini, Quitadamo, Maresca, Zappella. All. Viali.
Arbitro: Amabile di Vicenza.
Note: ammoniti Bruni, Conti, Remedi, Dell'Agnello, Vitiello, Moschin.

 

 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.