Mancano 120 ore al termine della stagione agonistica in Serie C. Sabato 16 giugno alle 20,45 allo stadio Adriatico “Giovanni Cornacchia“ di Pescara è di scena la finale play off tra Cosenza e Siena per l’ultimo posto per la Serie B (Lecce di Giulio Gambardella, Livorno e Padova già promosse).

I play off, definiti “un campionato nel campionato” hanno compiuto in questa edizione, i primi 25 anni: sono nati, infatti, nella stagione 1992-93. Hanno preso il via 30 giorni fa, venerdì 11 maggio ed hanno visto scendere in campo 28 squadre per 38 partite in 35 giorni. Ecco alcuni numeri della stagione in Serie C: sono state disputate 1.108 partite, di cui 988 di campionato, 73 di Coppa Italia (vinta dall’Alessandria di Ionut Pop), 38 di playoff, 6 di playout, 3 di supercoppa (conquistata dal Padova).

Tempo di bilanci anche per l’area comunicazione della Lega Pro. Sono state oltre 15.000 le citazioni sulla Lega Pro in un gioco di squadra con i 56 addetti stampa dei club, tra articoli, servizi, news in 10 mesi, più di 130 i comunicati stampa e le news partite dall’Area Comunicazione, oltre 33.000 pagine annuali sui quotidiani dedicate alla Lega Pro, 35.000 ore di trasmissioni TV e oltre 200 ore settimanali in radio. La Lega Pro è anche charity: In questa stagione con tutti i club sono state realizzate più di 250 iniziative di solidarietà, che hanno visto protagonisti le società, i dirigenti, i giocatori e i tifosi.

Fonte: Lega-pro.com

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.