Novità in vista per la Juventus Femminile che presto potrebbe avere una casa tutta sua. La società bianconera, infatti, sta pensando alla costruzione di un nuovo impianto da seimila posti per la Juventus Women e l’Under 23 per permettere così alla propria prima squadra di poter disputare le gare di campionato e di UEFA Women’s Champions League.

Il club avrebbe infatti individuato un’area, adiacente alla Continassa, dove è presente già la cittadella bianconera, vicino all’Allianz Stadium. Si tratta dei terreni dove sorge l’ex MazdaPalace, un vecchio palazzetto che non viene più utilizzato. L’idea della Juventus è quella di costruire uno stadio da seimila posti dove far giocare l’Under 23, la squadra femminile, ma anche la formazione primavera impegnata nella Youth League. Quest’anno le ragazze allenate da Rita Guarino, disputeranno le partite della Champions League a Novara, non essendoci un altro impianto capace di ospitare le gare continentali organizzate dalla Uefa.

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.