Settimana scorsa il calciatore brasiliano Romulo Caldeira ha tagliato il prestigioso traguardo delle 300 presenze tra i professionisti. 

Dall’esordio con la Juventude fino all’ultimo match giocato con la maglia Genoa, sono passati 11 anni nei quali ha indossato tante divise prestigiose come quelle di Metropolitano, Chapecoense, Santo Andrè, Cruzeiro e Atletico Paranaense in Brasile; Fiorentina, Verona, Juventus e appunto Genoa in Italia. Una costante di questi 11 anni sono stati i gol: ben 21, un numero ragguardevole per un giocatore che fa l’esterno. Quella da poco iniziata sarà una stagione altrettanto importante , quella della possibile consacrazione in una piazza storica e calda come quella rossoblù. La piazza ideale per un giocatore come lui!

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.