Dopo una prima parte di stagione in salita, con un paio di infortuni a limitarne il rendimento, Loris Damonte, uno dei giocatori più esperti dell'Albissola con 250 presenze tra i professionisti di cui 70 in B, è diventato uno dei giocatori chiave del club ligure.

Come riporta TuttoC (leggi qui), il centrocampista classe '90, ritrovata la forma fisica in fretta, ha chiuso il 2018 con due gol consecutivi, contro Alessandria, sua ex squadra ai tempi di Maurizio Sarri, e Olbia. E, adesso, si allena per ripartire nel 2019 così come ha chiuso il 2018. 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.