Leonardo Merio è un nuovo giocatore della Pro Vercelli. A dare l'annuncio è stato lo stesso club con un comunicato sul proprio sito: "Altro innesto per i Bianchi. Ha firmato oggi il centrocampista classe 1999 Leonardo Merio, svincolato dopo l’esperienza a Campobasso e dopo sette  anni trascorsi nel settore giovanile della Juventus - si legge -. Il neo-acquisto, che ha svolto oggi il primo allenamento al Silvio Piola, verrà presentato ufficialmente alla stampa martedì 26 febbraio in orario ancora da definire". 

Per Leonardo è il primo contratto da professionista e non si tratta di un contratto qualsiasi. La Pro Vercelli, infatti, può essere messa a buon diritto tra le società che hanno fatto la storia del calcio italiano, con un passato recente in Serie B e tanta voglia di tornare ai livelli che le competono.

Lo farà affidandosi alle qualità e alla freschezza di Leonardo. Il centrocampista di Omegna, classe 1999, è cresciuto calcisticamente nella Juventus, attraversando tutte le categorie fino alla Primavera con cui ha raccolto diverse presenze dal 2016 al 2018. Tra i momenti più importanti è doveroso ricordare la presenza in panchina con la prima squadra in occasione del match giocato tra Barcellona e Juventus, al Camp Nou, nella fase a giorni della scorsa Champions League. L'esperienza in bianconero gli ha permesso di conquistare anche la Nazionale, diventando un perno dell'Under 18. Ha vissuto la prima parte di stagione col Campobasso, prima della chiamata, irrinunciabile, della Pro Vercelli.

In bocca al lupo Leonardo!

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.