È stata una giornata incredibile quella vissuta da Elena Linari, domenica scorsa. La giocatrice fiorentina, infatti, è stata protagonista di un record che resterà nella storia. Alla gara tra il suo Atletico Madrid e il Barcellona, che si è giocata al Wanda Metropolitano, hanno assistito 60.739 spettatori, battendo il primato per una partita di calcio femminile che durava addirittura dal 1920: quello di Kerr's Ladies-Helen's Ladies.

Lo stadio, che ospita anche le partite della squadra del “CholoSimeone, è stato riempito per l'89% della sua capienza massima. L'eccezionalità dell'evento è sottolineata dal dato medio di spettatori che assistono alle gare della squadra maschile che, per la stagione 2017-18, è stata di 55.482 persone (fonte Uefa).

Il primato stabilito per Atletico Madrid-Barcellona batte anche il precedente record nel calcio femminile spagnolo, fatto registrare lo scorso gennaio in Copa de la Reina (l'equivalente della Coppa del Re) con 48.121 spettatori per Athletic Bilbao-Atletico Madrid.

Insomma, dalle parti di Madrid non si è vissuto un weekend come tanti ed Elena lo sa bene: “Al Wanda Metropolitano abbiamo vissuto un sogno - ha dichiarato -. Giocare davanti a 60.739 persone ci ha trasmesso una carica incredibile. Abbiamo i tifosi migliori del mondo e lotteremo per dare loro grandi soddisfazioni”.

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.