Emozionata, ma anche più che mai sorridente, Aurora Galli è stata la protagonista di #AskAurora, una bella iniziativa organizzata dalla Juventus, che ha permesso ai tifosi bianconeri di conoscere meglio "Yaya" attraverso una serie di domande inviate tramite Twitter.

Si parte con le sensazioni a pochi giorni dal big match con la Fiorentina, in programma domenica, che la società ha deciso di far disputare all’Allianz Stadium: "Sarà una grande emozione, anche perché sarà il primo nostro big match in questo campo. Dicono sia della stessa misura di Vinovo, ma sembra molto più grande! Speriamo ci sia tanto pubblico. Come l'abbiamo saputo? Ci è stato mandato un messaggio con una sorpresa per voi'. Quando ci è stato detto ci siamo guardate ed eravamo incredule".

#AskAurora è stata l'occasione per far conoscere anche alcuni aspetti più personali della giocatrice bianconera e della Nazionale azzurra: "Come calciatrice sono precisa, disciplinata e grintosa. Vivo una realtà completamente diversa da tutto il calcio femminile con organizzazione e strutture di un altro mondo. La passione per il calcio arriva dalla mia famiglia, in particolare da mio papà e mio fratello Alessandro. Ora sono tutti contentissimi, anche mia sorella, pallavolista, che mi accompagnava sempre ad allenamento. Nel tempo libero, invece, sono una casalinga modello e mi piace molto passeggiare al parco. Riti scaramantici pre partita? Tanti! Ad esempio, appena metto il piede dentro il campo striscio il destro e poi il sinistro".

Complimenti Aurora, avanti così!

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.