La sfida tutta al femminile tra Juventus e Fiorentina si giocherà, domenica, nella suggestiva cornice dell'Allianz Stadium davanti a un pubblico da record: 30.000 persone. Sarà una gara destinata a entrare nella storia e la giocatrice della Fiorentina Women'sAlice Tortelli, è pronta a dire la sua.

"È una bella emozione, sarà la prima volta con così tanto pubblico. Siamo pronte ed emozionate per questa partita - ha dichiarato a FirenzeViola.it  -. Sono le partite più belle da giocare, gare che tutti vorrebbero giocare. Questa partita la sento da tifosa e da giocatrice, una partita che da fiorentina vale doppio. Oggi, da giocatrice, posso dire che il calcio femminile è uno sport bellissimo da seguire. In Spagna ci sono stati 56.00 spettatori per una partita di calcio femminile, speriamo di poter raggiungere questo traguardo anche in Italia".

 

"Affrontiamo le campionesse in carica, con un attacco formidabile - ha aggiunto -. È una rosa temibile. Dobbiamo cercare di mantenere la calma, non sarà facile davanti 26.000 tifosi. Dobbiamo restare lucide, con la consapevolezza che affronteremo una squadra forte che sarà supportata dai loro tifosi".

Infine non poteva mancare una battuta sulla Nazionale, visto che a giugno scattano i Mondiali: "Sarebbe bellissimo, sarebbe la ciliegina per chiudere al meglio la stagione".

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.