Basta parlare del passato. Lo abbiamo vissuto sulla nostra pelle con grande sofferenza in tutti questi mesi, ora vorrei che si potesse cominciare a parlare di nuove cose. Ci sono i play off da domenica, l’inizio della svolta”. È questo il punto centrale delle dichiarazioni rilasciate dal Presidente della Lega Pro - Francesco Ghirelli - presente alla partita di ritorno della finale di Coppa Italia tra Viterbese e Monza. 

Le parole sono importanti. Io vorrei che si cominciasse a utilizzarne anche di positive come stadi festanti dove si possa giocare con un clima diverso, più gioioso - ha aggiunto -. È uno dei nostri grandi obiettivi. Il pallone che torna al centro del campo, il vero protagonista, quello che regala emozioni, che fa vibrare il cuore, dove prendono posto famiglie e bambini, con spalti pieni dove sventolano le bandiere, da dove partono canti inneggianti alla propria squadra”.

Il prossimo anno dovrà essere all’insegna della regolarità, quella che ci è mancata purtroppo quest’anno, lasciando fuori le aule dei tribunali. Al centro di tutto il pallone con nuove regole e sostenibilità economica”, ha concluso Ghirelli.

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.