Scatteranno domenica 12 maggio i playoff della stagione 2018/19 del campionato di Lega Pro. Si parte con le partite del primo turno che verranno disputate in gara unica. Per quanto ci riguarda, sono ben cinque i giocatori impegnati in questa fase.

Il primo a scendere in campo sarà Andrea Sbraga che farà visita col suo Novara al Siena, nella replica del match andato in scena qualche giorno fa. Le luci della ribalta si accenderanno sul derby tra Pro VercelliAlessandria, con la coppia Michele Foglia-Leonardo Merio a difendere i colori della Pro e Ionut Pop quelli degli alessandrini. Occhi puntati anche sul Girone B per l'atteso match tra il SudTirol e la Sambenedettese di Gabriele Bove.

Questo il calendario completo delle partite:

Girone A:

Robur Siena-Novara
Carrarese-Pro Patria
Pro Vercelli-Alessandria

Girone B

Monza-Fermana
Sudtirol-Sambenedettese
Ravenna-Vicenza

Girone C

Potenza-Rende
Virtus Francavilla-Casertana
Reggina-Monopoli

I playoff verranno disputati dalle 28 squadre che al termine della regular season si sono classificate dal secondo al decimo posto dei tre gironi e dalla squadra che risulta vincitrice della Coppa Italia Serie C, o la relativa subentrante. Le 18 squadre classificate dal quinto al decimo posto di ciascun girone si affrontano, in gara unica nelle gare del primo turno. Le squadre vincenti avranno accesso al secondo turno. In caso di parità al termine dei 90’ regolamentari, avrà accesso al Secondo Turno Play Off del girone la squadra meglio classificata al termine della regular season.Nel secondo turno di Play Off del girone, alle 3 squadre vincitrici degli incontri del Primo Turno, si aggiunge la squadra classificata al quarto posto di ciascun girone di regular season. Le quattro partecipanti sono ordinate nel rispetto del piazzamento in classifica ottenuto al termine della regular season, determinandosi gli accoppiamenti secondo i seguenti criteri: la migliore classificata affronta, in casa e in gara unica, la peggiore classificata; le altre due si affrontano in gara unica sul campo della migliore classificata.

Alla Fase Play Off Nazionale partecipano 13 squadre che si confronteranno in un doppio turno. Al Primo Turno Play Off Nazionale partecipano 10 squadre, così determinate: le 6 squadre (due per girone) che risultano vincenti degli incontri della Fase play off dei gironi; le 3 squadre terze classificate di ogni girone al termine della regular season; la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C. Il primo turno della Fase Play Off Nazionale si articolerà attraverso 5 incontri in gare di andata e ritorno secondo accoppiamenti tra le 10 squadre qualificate: che prevederanno come “teste di serie” le 5 squadre di seguito indicate: le 3 squadre classificate al terzo posto di ciascun girone nella regular season; la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C; la squadra che, tra le 6 vincitrici dei Play Off di girone, risulterà meglio classificata.

Le altre 5 squadre saranno accoppiate alle 5 “teste di serie” mediante sorteggio. Le squadre “teste di serie” disputeranno la gara di ritorno in casa. Le squadre che vinceranno le gare di andata e ritorno o che a conclusione delle gare di andata e ritorno, in caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, avranno conseguito una migliore differenza reti avranno accesso al Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale. In caso di ulteriore parità al termine delle due gare – andata e ritorno – avrà accesso al Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale la squadra “testa di serie”.

Al secondo turno della fase dei Play Off Nazionale partecipano le 5 squadre risultate vincitrici delle gare del Primo Turno e le 3 squadre classificate al secondo posto di ciascun girone al termine della regular season. Le gare del Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale si articoleranno attraverso 4 incontri in gare di andata e ritorno, secondo accoppiamenti tra le 8 squadre qualificate che prevederanno, come “teste di serie”, le 4 squadre di seguito indicate: le 3 squadre classificate al secondo posto di ciascun girone nella regular season; la squadra che, tra le vincitrici del primo turno di Play Off Nazionale, risulterà meglio classificata delle altre Le altre 4 squadre saranno accoppiate alle 4 “teste di serie” mediante sorteggio. Le squadre “teste di serie” disputeranno la gara di ritorno in casa. Le squadre che vinceranno le gare di andata e ritorno o che a conclusione delle gare di andata e ritorno, in caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, avranno conseguito una migliore differenza reti avranno accesso alla Fase della Final Four. In caso di ulteriore parità al termine delle due gare – andata e ritorno – avrà accesso alla Fase della Final Four la squadra “testa di serie”.

Alla Final Four partecipano le 4 squadre vincenti degli incontri di cui al Secondo Turno Play Off Nazionale, inserite in un tabellone mediante sorteggio, senza condizionamento di accoppiamento. I due confronti valevoli quali “finali play off” saranno disputati in gara di andata e ritorno secondo accoppiamenti determinati da sorteggio integrale. A conclusione delle due gare di cui sopra, in caso di parità di punteggio, dopo le gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore.

 

 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.