La Figc, al termine del Consiglio Federale che si è svolto ieri, ha comunicato le date che regoleranno le prossime sessioni di calciomercato.

"Il presidente federale - si legge in una nota - ha annunciato che le date delle prossime due sessioni di calciomercato andranno dall'1 luglio al 2 settembre per quella estiva e dal 2 al 31 gennaio per quella invernale". Per certi versi si torna al passato, allungando la finestra estiva. L'anno scorso, infatti, era stata fissata come scadenza per depositare i contratti in Legala data del 17 agosto, il giorno precedente all'inizio della Serie A.

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.