Scatterà domani, mercoledì 29 maggio, il secondo turno dei playoff nazionali e del relativo tabellone delle Final Four di Serie C. Per quanto ci riguarda le attenzioni sono concentrare su due partite: quella di Catania, dove il Trapani di Michael Girasole cercherà di indirizzare al meglio un doppio confronto molto acceso (nonché un derby) e quella di Imola, col Piacenza di Jacopo Silva che sfiderà i padroni di casa dell'Imolese, una delle rivelazioni del torneo.

Le altre partite in programma sono Feralpisalò-Triestina e Arezzo-Pisa. Le gare di ritorno si disputeranno domenica 2 giugno. A questo punto degli spareggi promozione entrano in scena le seconde classificate dei rispettivi gironi (Piacenza, Triestina e Trapani) che saranno teste di serie insieme al Pisa (miglior classificata delle restanti squadre). Queste affronteranno la gara di ritorno in casa. Passerà al turno successivo la squadra che avrà ottenuto la migliore differenza reti nei 180 minuti.

Non sono previsti tempi supplementari e calci di rigore e non vale la regola dei gol fuori casa: in caso di parità di punteggio dopo le gare di andata e ritorno, vale la differenza reti nelle suddette partite. Se la differenza reti è uguale per le due squadre, passa il turno la squadra testa di serie. Le quattro squadre vincenti degli scontri del secondo turno della fase Nazionale accedono alla Final Four.

Per quello che riguarda il sorteggio delle Final Four:

Finale B
Andata Vincente gara Arezzo-Pisa vs  Vincente gara Feralpisalò-Triestina

Finale A
Andata Vincente gara Imolese-Piacenza vs  Vincente gara Catania-Trapani

Le due finali playoff si giocheranno l'8-9 giugno (andata) e il 15-16 giugno (ritorno)

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.