È tutto pronto in casa Italia per la sfida dei quarti di finale del Mondiale di Francia 2019 che vedrà la squadra di Lisa Boattin, Aurora Galli ed Elena Linari affrontare l'Olanda. 

Nei 16 precedenti con le ragazze vestire d'arancione, le Azzurre hanno collezionato 8 vittorie (il successo più recente risale però al settembre 2005), 5 pareggi e 3 sconfitte, l’ultima delle quali subita nel novembre 2014 al ‘Bentegodi’ di Verona, quando una doppietta di Vivianne Miedema nel ritorno del play off Mondiale costò all’Italia la qualificazione. Del momento dell'Italia ha parlato una delle ragazze che meglio si sta comportando nella rassegna iridata, Elena Linari: "Questa Italia è granitica e compatta perché lotta per un futuro migliore per noi e per le giovani che seguiranno - ha detto a La Gazzetta dello Sport -. Nessuno ci ha dato una mano, ci siamo fatte da sole. Abbiamo l’entusiasmo che forse altre squadre non hanno. Ciascuna di noi ha sacrificato vacanze, affetti, studi. Però adesso stiamo scrivendo la storia. Marta, la fuoriclasse del Brasile, ha ragione: se non piangi all’inizio, non puoi sorridere alla fine".

Il match è in programma sabato 29 giugno, con calcio d'inizio alle ore 15, allo Stade du Hainaut di Valenciennes e sarà trasmesso in diretta tv in chiaro sulle reti Rai (ancora da stabilire il canale) e su Sky Sport Mondiali (canale 202), in streaming sulla piattaforma Sky Go e su Rai Play.

 

 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.