Con appena otto gol subiti nelle prime 17 partite di campionato il Vicenza di Matteo Liviero ha stabilito un record più che prestigioso: quella biancorossa, infatti, è la difesa meno battuta d'Italia.

Statistiche alla mano, nessun club professionistico, tra Serie A, B e C, è riuscito a far meglio della retroguardia vicentina che, fino a ora, ha subito meno di un gol ogni due partite.

Come riporta TuttoC, il Vicenza ha fatto perfino meglio delle prime due squadre di Serie A, Inter e Juventus, che hanno già superato quota 10 gol, pur giocando tre gare in meno. Ai numeri della formazione di Mimmo Di Carlo si avvicina il Benevento - tra i cadetti - che ha subito lo stesso numero di gol (otto) ma anche in questo caso giocando 14 gare e non 17.

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.