Si è chiusa con un pareggio di prestigio contro il Genk (0-0 il punteggio finale) l'avventura del Napoli di Nello D'Onofrio in Youth League.

Quella della massima competizione continentale per club, la Champions League delle formazioni Primavera, è stata un'esperienza formativa per il forte difensore azzurro, ora sicuramente cresciuto sotto l'aspetto tecnico ma anche personale.

In questa edizione della Youth League, Nello ha raccolto sei presenze (condite da un assist) che si vanno aggiungere alle sei nel Campionato Primavera e alle due in Coppa Italia.

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.