Vola il Renate di Loris Damonte che, con 14 punti in classifica, si sta guadagnando il titolo di sorpresa del campionato. Ora, dopo un grande avvio di stagione, i nerazzurri non hanno voglia di fermarsi. La solidità difensiva, con due soli gol incassati fino a ora, può essere un'arma in più e proprio la duttilità di Loris, che mister Diana ha arretrato sulla linea arretrata, si sta rivelando provvidenza. 

Spesso poco celebrati dai media, i difensori hanno in realtà un ruolo cruciale all'interno degli equilibri di una squadra e la storia del calcio italiano ce lo insegna: le formazioni che prendono meno gol sono quelle che alla fine ottengono i risultati migliori. Con grande orgoglio, quindi, oggi celebriamo due giocatori che di professione fanno proprio i difensori e che, in questo avvio di campionato, hanno saputo conquistare le luci della ribalta: Andrea Sbraga del Novara e Jacopo Silva della Casertana.

Sono in programma tra domani - mercoledì 25 settembre - e giovedì 26, le gare valide come ritorno dei sedicesimi di Champions League Femminile. Per quanto riguarda le nostre ragazze, l'Atletico Madrid di Elena Linari ospita lo ZFK Spartak forte del successo per 3-2 conquistato nella gara di andata. La Juventus di Arianna Caruso, Aurora Galli e Lisa Boattin e la Fiorentina di Alice Tortelli, invece, sono chiamate a due difficili rimonte, le bianconere contro il Barcellona (finalista della scorsa stagione), mentre la squadra viola sul campo dell'Arsenal.

I giovani calciatori assistiti da Studio Assist & Partners si sono fatti notare anche in questo weekend. L'attenzione, dopo l'ultimo fine settimana, si sposta in particolare su Luigi Palomba del Cagliari e Michele Foschi del Torino.

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.