Tre risultati consecutivi, di cui due vittorie e un pareggio, hanno permesso al Cuneo di arrivare fino al sesto posto in classifica nel Girone A del campionato di Serie C. Un risultato di tutto rispetto per una neo promossa che fa della valorizzazione dei giovani uno dei propri cardini. Giovani di prospettiva come Filippo Boni, che dopo le avventure a Prato e Pistoia è pronto a lasciate il segno in biancorosso.

Voglia di conferma e di riscatto si incrociano nel match in programma questa sera tra Giana Erminio e Cuneo. In questo pazzo avvio di campionato capita che la squadra di mister Albè, vera rivelazione dello scorso torneo, abbia un solo punto in classifica, mentre la neo promossa si goda un ottimo ottavo posto frutto di un successo e una sconfitta.

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.