Prove di allungo in casa Latina. La squadra nerazzurra, domani pomeriggio, va a fare visita alla Spal col chiaro intento di provare a centrare l'ennesimo risultato positivo e allontanare la zona calda della classifica e magari portarsi – stranezze del campionato cadetto – addirittura a ridosso delle posizioni che valgono i playoff.

Constantin Nica e compagni sono in serie positiva da tre turni (successi contro Bari e Vicenza, pareggio casalingo con la Salernitana) e un risultato positivo anche domani, contro la Spal neopromossa e rivelazione del torneo, rappresenterebbe un'ulteriore boccata d'ossigeno.

Si tratta di un confronto inedito tra i due club, ma non tra i due tecnici. Semplici e Vivarini si sono affrontati tre volte e il bilancio è favorevole all'allenatore del Latina, forte di due successi e un pareggio. Curiosamente, Vivarini è imbattuto anche contro la Spal: nei quattro precedenti ha ottenuto due vittorie e altrettanti pari.

 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.