Il 2017 è appena iniziato, ma sono già molti gli impegni nell'agenda calcistica di Lisa Boattin, difensore in forza all'AGSM Verona, che a dispetto della giovane età ha già calcato palcoscenici importanti come quelli della Champions League e di altre competizioni internazionali come il Mondiale in Costa Rica o il Torneo di Manaus con la Nazionale maggiore. Lisa è stata intervistata in esclusiva da Donnenelpallone.com.

Siamo appena entrati nel 2017: innanzitutto cosa ti aspetti dall’anno nuovo e che 2016 è stato quello passato? Dovessi dare un voto che giudizio daresti?

“Con l’anno nuovo spero che arrivino nuove opportunità e di fare la scelta migliore. Mi auguro di finire nel migliore dei modi il campionato a Verona per togliermi altre soddisfazioni. Il 2016 sarà sempre un anno importante perché ho fatto parte dello storico triplete del Brescia, un anno da incorniciare. Il voto che darei è 7”.

Dopo due stagioni al Brescia sei passata al Verona: cosa ti ha convinto a cambiare maglia? 

“Ho deciso di cambiare maglia perché avevo bisogno di nuovi stimoli e avevo la voglia di rimettermi in gioco per togliermi altre soddisfazioni. Ho scelto Verona perché mi ha incuriosito il progetto che mi hanno presentato. È una società sempre con molte ambizioni, quindi ho deciso di ripartire da qui”.

In questi anni ti sei confrontata anche con il palcoscenico della Champions: cosa si prova a giocare in Europa a nemmeno 20 anni? E quel gol contro il Fortuna con la maglia del Brescia resterà sicuramente indimenticabile…

“La Champions ti regala un mix di emozioni incredibili, auguro a ogni calciatrice la possibilità di poterla giocare. Ha un sapore diverso da tutte le altre competizioni, è un momento magico. Il gol è stato qualcosa di indescrivibile, sono sensazioni difficili da poter spiegare. Ha rappresentato il passaggio del turno e ha incorniciato la splendida stagione del Brescia”.

Cliccate qui per leggere l'intervista integrale

 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.