Una prima volta così non si può scordare. Pordenone e Cosenza si trovano faccia a faccia per la prima volta nella loro storia in occasione di un match più che delicato, l'andata della Final Eight dei playoff di Lega Pro.

Sia la formazione di Matteo Gerbaudo sia quella di Domenico Mungo sono state tra le assolute protagoniste dei propri gironi tanto sotto l'aspetto dei risultati, quanto quello del gioco e ora si trovano opposte per giocarsi un posto della Final Four di Firenze che determinerà la quarta promossa in Serie B. Dirigerà l'incontro il signor Antonello Balice di Termoli, coadiuvato da Daniele Marchi di Bologna e Francesco Gnarra di Siena; Quarto Ufficiale Giampaolo Mantelli di Brescia.

Questo il programma completo della Final Eight:

Andata - mercoledì 31 maggio
Parma - Lucchese - ore 20.30
Lecce - Alessandria - ore 20.30
Pordenone - Cosenza - ore 20.30
Livorno - Reggiana - ore 18.30 - diretta RaiSport

Ritorno - domenica 4 giugno 
Lucchese - Parma - ore 20.30
Alessandria - Lecce - ore 18 - diretta RaiSport
Cosenza - Pordenone - ore 20.30
Reggiana - Livorno - ore 18.30

Vi ricordiamo il regolamento di questa fase della stagione. I quarti saranno disputati in gare di andata e ritorno (in caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; verificandosi ulteriore parità, saranno disputati due tempi supplementari di 15’ ciascuno e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore), le semifinali saranno disputate in gara unica ed in campo individuato dalla Lega Pro (in caso di parità, saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore) come la finale.

 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.