Il trasferimento di Massimiliano Pesenti dal Pontedera al Piacenza è stato uno dei più importanti movimenti di mercato di tutto il campionato di Serie C. I biancorossi sono assicurati un giocatore dal talento e dalla capacità realizzativa indiscutibile che sarà, negli schemi di mister Franzini, l'uomo in grado di garantire il sito di qualità.

L'attaccante bergamasco è stato intervistato da  Zonacalcio.net. "Il Piacenza è una società con una storia importante alla quale non potevo dire no. Ho trovato un gruppo molto unito, che mi ha fatto sentire subito uno di loro. Ho trovato dei giocatori che già conoscevo e questo ha reso ancora più facile l'inserimento".

"La piazza mi ha fatto sentire tutto il suo calore e il mister mi ha accolto benissimo, facendomi sentire tutta la fiducia che ripone in me - ha proseguito -. È un tecnico molto preparato che può ambire a grandi palcoscenici. Da qui alla fine dovremo scendere sempre in campo con grande grinta, consapevoli dei nostri mezzi, perchèp abbiamo già dimostrato di potercela giocare con le squadre che stanno nei piani alti della classifica. Io voglio arrivare in doppia cifra con questa maglia e dare il mio contributo per conquistare i playoff".

Cliccate qui per leggere l'intervista integrale. 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.