La centrocampista classe '87 del Milan femminile Marta Carissimi ha vinto il Premio Bulgarelli come migliore calciatrice italiana di questa stagione. Un bel riconoscimento per un'atleta che è un simbolo per l'intero movimento. A Marta sono arrivati anche i complimenti via social del club rossonero: "Congratulazioni alla nostra centrocampista Marta Carissimi premiata oggi con il Premio Giacomo Bulgarelli come miglior giocatrice italiana per la stagione 18/19!

Il Premio Bulgarelli Number 8 è un riconoscimento internazionale che viene assegnato annualmente dall'Associazione Giacomo Bulgarelli Bologna e dall'Associazione Italiana Calciatori, con il patrocinio del FIFPro, per premiare la migliore mezzala dell'anno.  Il premio è nato su iniziativa di Luigi Colombo nel 2011. Una giuria di ex calciatori, allenatori e giornalisti ha il compito di scegliere la migliore mezzala in una rosa di tre nomi indicata da un gruppo di giornalisti di testate sportive italiane e straniere.

Assieme a lei sono stati premiati anche Nicolò Barella del Cagliari e Rita Guarino della Juventus Women.

 

Questo sito utilizza cookie per erogare servizi di qualità. Se non modifichi le impostazioni del browser ne accetti l'utilizzo.